Sito ufficiale 2008-2009

 

Under 19 Regionale

                           


 


 

La squadra

Calendario

Classifica

Tabellini andata

Tabellini ritorno

   

 

 

 Tabellini Campionato Under 19 Regionale a.s. 2008/09 - girone C

 

Girone andata:    1°g.   2°g.   3°g.   4°g.   5°g.   6°g.   7°g.   8°g.   9°g.   10°g.

 

 

 1° giornata - girone andata  13/10/08

Inizia male il campionato per i ragazzi di Poggibonsi impegnati nella trasferta fiorentina contro il Pool Firenze. In realtà la partita, e soprattutto il gioco, è stata una delusione ed il primo tempo a dir poco "inguardabile". A parziale scusante dei ragazzi ci può essere la tardiva preparazione, iniziata a fine Settembre, ma ciò non toglie che ormai a quasi 18 anni non si possono commettere errori da minibasket. Il primi due parziali dei primi due quarti raccontano brevemente la storia della partita, il Poggibonsi non riusciva ad arrivare a canestro per il notevole pressing dell'avversario che recuperava palloni su palloni sui nostri banali errori andando facile in contropiede. Non esisteva una parvenza di gioco di squadra, ognuno cercava di andare a canestro, inutilmente, per conto proprio andandosi a scontrare con la difesa avversaria. Solo Lotti, Montecchi e Vetralla si salvano dal naufragio del primo tempo e il suono della sirena, che chiude il periodo con un -29, sembra essere una liberazione. Naturalmente coach Mansueto cerca di non demoralizzare i ragazzi oltre il dovuto e nell'intervallo riesce a imprimere una certa schematica, anche richiamando ciò che era stato provato in allenamento. In effetti nel secondo tempo i ragazzi sembrano più accorti, non lasciano palle facili agli avversari e si vede una certa reazione, un gioco più corale e in sostanza il secondo tempo è nettamente migliore del primo. Naturalmente il divario tecnico fra le due squadre è a favore dei padroni di casa e niente possono gli ospiti per arginare il continuo avanzare verso il canestro. Il divario di punti si allarga sempre più ed i fiorentini vincono facile ma usciamo dal campo con una certa convinzione: sicuramente sapremo migliorarci, è difficile fare peggio!.

 

ASD POOL FIRENZE   77

POGGIBONSI BASKET   43

Parziali:  25-7   47-18   64-33

  LUNGHI

7

  VANNONI

5

  PARIGI

13

  CANIGGIA

2

  ROMEI

5

  MONTECCHI

9

  CORTI

9

  VETRALLA

6

  BRENNA

5

  ZAPPAVIGNA

2

  DI PLACIDO

4

  AVITABILE

2

  CORAIG

10

  FARAONI

2

  BIANCHI

10

  PARENTI

4

  ACCOGLI

10

  PISTOLESI

1

  PALEFOEN

4

  BIANCHI

-

  

-

  LOTTI

10

  

-

 

-

  All. 

  All.  MANSUETO

 2° giornata - girone andata  19/10/08

L'esordio casalingo del Poggibonsi si conclude con una sconfitta ad opera degli empolesi dell'USE dopo una gara sempre in salita e "molto movimentata" nel gioco. In questo caso le virgolette sono d'obbligo, 58 falli totali la dicono lunga sulla qualità del gioco di ambedue le squadre, e molti falli non sono stati fischiati dall'arbitro, ma dobbiamo anche considerare Lotti per il Poggibonsi e Riguccini, Mariti e Pannini dell'Empoli usciti per 5 falli, Guarino per il Poggibonsi e Mazzanti e ancora Pannini con un fallo tecnico ciascuno e "dulcis in fundo", o meglio all'inizio del primo quarto, Gennai e Di Cuio espulsi dal campo per rissa. La cronaca vede un primo quarto equilibrato con il Poggibonsi che passa subito in vantaggio ma viene raggiunto e superato dagli ospiti a fine quarto. Secondo quarto a rincorrere gli avversari che allungano notevolmente e chiudono in vantaggio il primo tempo. Il rientro in campo vede i locali meglio organizzati e molto incisivi ad usare il pressing che disorienta non poco gli avversari tanto che un parziale di 14-3 riporta i giallorossi a -5 a circa metà quarto, ma alcuni grossolani errori di troppo permettono agli ospiti di allungare ancora e portarsi a +9 a 10' dalla fine. L'ultimo quarto vede ancora il Poggibonsi indietro e a nulla valgono gli incitamenti di coach Mansueto e dei compagni in panchina, gli empolesi tornano a casa vincendo l'incontro. Per quanto riguarda i nostri saltano sicuramente all'occhio i 35 punti di Guarino, uomo squadra ma che a volte ha peccato troppo di egoismo. Gli altri ?. Solita concretezza di Lotti e Vetralla in difesa, buona gara di Faraoni e Caniggia, Parenti e Vannoni molto mobili, Pistolesi mai arrendevole. Alla prossima.

 

POGGIBONSI BASKET   44

US EMPOLESE    60

Parziali:  11-16   21-37   37-46

  VANNONI

-

  DI CUIO

2

  CANIGGIA

4

  RIGUCCINI

3

  GUARINO

35

  SANTINI

-

  MONTECCHI

-

  CONTARDI

4

  VETRALLA

1

  SANI

13

  GENNAI

-

  MORINI

14

  AVITABILE

n.e.

  MARITI

8

  FARAONI

-

  STIGLIANO

7

  PARENTI

1

  MAZZANTI

3

  PISTOLESI

-

  MASCIOTTA

-

  BIANCHI

-

  PANNINI

-

  LOTTI

3

  NIGI

6

  All.  MANSUETO

  All. MAFFEI

 

 

 


 

 3° giornata - girone andata  27/10/08

Il Poggibonsi torna a mani vuote anche dalla partita di Montevarchi dopo una brutta gara giocata senza grinta e senza convinzione. I giallorossi arrivano caricati e convinti di poter far bene sul campo degli avversari ma ben presto gli spettatori ospiti si accorgono che così non è, le disposizioni di coach Mansueto non trovano riscontro sul campo ed il comportamento diventa passivo subendo le veloci incursioni dei padroni di casa, eppure i nostri ragazzi sembrano voler mangiare il mondo quando sono in panchina. La gara in sintesi: non ci sono azioni o comportamenti degni di nota se non quelli negativi, come errori al tiro, anche su quelli abbastanza semplici, errori ai liberi, errori per palle perse, che si traducono in contropiede degli avversari. E' sconfortante vedere quel tipo di gioco dopo che per settimane, in palestra durante gli allenamenti, sono stati provati e riprovati schemi sia difensivi che offensivi. Solo al rientro in campo dopo la sirena lunga sembra che ci sia uno scatto di orgoglio e con un pressing molto ben riuscito vengono recuperati molti palloni che però non si traducono in canestri e di conseguenza il punteggio langue con i locali che non si preoccupano più di tanto. "Il nostro problema non è solo la percentuale di realizzazione, molto bassa a dire la verità", dice coach Mansueto a fine gara, "ma anche il comportamento sul parquet. I ragazzi sembrano sempre intimiditi dagli avversari e non riescono mai, o pochissime volte, a muoversi come dovrebbero, e come fanno in allenamento, non c'è quella elasticità mentale che   li porta a cambiare posizione quando qualcosa non gira per il verso giusto, in poche parole mancano di fondamentali. Ma io non demordo, continuerò a lavorare.....". Per quanto riguarda i singoli, Guarino in evidenza ma, come nella partita precedente, per l'economia della squadra, forse sarebbe meglio evitare troppi individualismi.

 

MONTEVARCHI   59

POGGIBONSI BASKET   35

Parziali:  21-7   34-17   51-28

  CAPACCIOLI

-

  CANIGGIA

7

  TIGLI

4

  GUARINO

15

  ALFIERI

2

  MONTECCHI

-

  BALDINI

16

  VETRALLA

3

  GRAZIANI

6

  ZAPPAVIGNA

-

  VIERI

-

  FARAONI

2

  D'AMBROSIO

-

  PARENTI

2

  TACCARI

11

  PISTOLESI

1

  TOZZI

6

  BIANCHI

-

  ROTOLO

9

  LOTTI

5

  RESTI

5

  

-

  DANI

-

  

-

  All.  FABBRI

  All.  MANSUETO

 4° giornata - girone andata  02/11/08

I ragazzi di coach Mansueto perdono anche questo incontro ma questa volta tengono testa agli avversari fino in fondo e solo nell'ultimo quarto allentano la presa complice un evento in campo alquanto spiacevole. Ma andiamo con ordine. Al pronti via, il Poggibonsi cerca subito di giocare con attenzione concedendo poco agli avversari anche se questi vanno avanti con canestri abbastanza facili, solo -2 alla fine del primo quarto. Il secondo rispecchia l'andamento del primo ma i fiorentini sono più precisi al tiro ed alla sirena lunga si ritrovano avanti di +7. Al rientro in campo, come ormai accade sempre in tutte le partite, i padroni di casa danno il meglio di sè, migliorando il gioco in difesa ed aumentando il pressing, riescono a recuperare diversi palloni che si tramutano in canestri e punto dopo punto sono ormai ad un passo dall'aggancio, -1 alla fine del terzo quarto. Aggancio che avviene durante i primi minuti del quarto periodo con il sorpasso, 52-49, nei minuti successivi. Tutta la panchina sprona il quintetto in campo a non mollare ma ecco che a 4' dalla fine la calma scompare, un contatto di Guarino nei confronti dell'avversario, forse fortuito, forse no, innesca una reazione a catena che porta all'invasione di campo degli avversari, ad un tecnico più espulsione di Garnerone, il più esagitato dei fiorentini. L'arbitro non ha visto bene il fallo ma "consiglia" coach Mansueto a mettere in panchina Guarino per evitare cedimenti di nervi, nervi che saltano a Guarino che va si in panchina ma che reagisce in malo modo protestando vivamente e prendendo a sua volta un tecnico, altre proteste che alla fine si tramutano in espulsione. Da questo momento il Poggibonsi non riesce più a giocare con calma, si disunisce, fa errori grossolani e gli avversari hanno la meglio vincendo facilmente. Inutili i 21 punti di Gennai e Guarino, ormai la frittata è fatta, come recita un antico detto "la calma è la virtù dei forti", forza che i padroni di casa hanno perso alla fine del match.

 

POGGIBONSI BASKET   60

POL. VALLE MUGNONE   71

Parziali:  11-13   28-35   48-49

  VANNONI

4

  PUCCI

4

  CANIGGIA

1

  VIGNOLI

4

  GUARINO

21

  GARNERONE

6

  MONTECCHI

n.e.

  BENINI

7

  VETRALLA

-

  TONDINI

29

  GENNAI

21

  VANNINI

9

  RAVENNI

2

  BALLONI

4

  FARAONI

2

  LOMBARDI

-

  PARENTI

2

  VIGNOZZI

4

  PISTOLESI

1

  PECORI

-

  BIANCHI

-

  FUZZI

4

  LOTTI

6

  CAPPELLI

-

  All.  MANSUETO

  All. INNOCENTI

 

 

 


 

 5° giornata - girone andata  11/11/08

Finalmente arriva la prima vittoria in questo campionato per gli Under 19 che vanno a conquistare i due punti sul campo di Prato. Ma prima di passare al commento bisogna fare una puntualizzazione sul risultato finale. Quello ufficiale e' 55-69 ma quello reale è stato 55-71 in quanto il refertista si "dimentica" di assegnare i due punti finali fatti in contropiede da Vetralla. Non cambia nulla, ma diamo a Cesare quel che è di Cesare. Passando alla cronaca della partita, finalmente abbiamo visto una squadra che si può definire tale, ben organizzata e molto attenta a seguire le indicazioni che provenivano dalla panchina da coach Mansueto. Probabilmente la facilità di gioco è dovuta, in parte, anche agli avversari che ci hanno lasciato abbastanza spazi senza eseguire pressing asfissiante ma il grosso del merito è sicuramente dei ragazzi che hanno saputo interpretare al meglio e mettere a frutto tutto il lavoro fatto in palestra durante la settimana. Il primo quarto vede andare in vantaggio i padroni di casa subito raggiunti e sorpassati dagli ospiti che chiudono a +4. Il secondo quarto, con un parziale di 19-11 per i valdelsani, vede il Poggibonsi eseguire un primo strappo in avanti che permette di chiudere in vantaggio a +12 il primo tempo e rendere coach Mansueto abbastanza tranquillo. Il terzo semitempo è quello che ci permette di creare quel divario che non sarà più colmato, le penetrazioni di Gennai ed i rimbalzi di Lotti, molti dei quali trasformati in canestri, hanno la meglio sui padroni di casa che non riescono a segnare rimanendo a -23. Nel quarto periodo la stanchezza si fa sentire, i pratesi passano alla zona 2-3 e mettono in difficoltà i valdelsani, che forse si sentivano già in mano la partita, e non riescono ad affondare come nei quarti precedenti. Il Prato, comunque, recupera solo 7 punti ed il Poggibonsi può gioire per la prima vittoria.

 

SCUOLA BASKET PRATO 'A'   55

POGGIBONSI BASKET   71

Parziali:  14-18   25-37   40-63

  IURLANO

5

  CANIGGIA

4

  BARTOLINI

-

  MONTECCHI

8

  SUARDI

2

  VETRALLA

6

  SENSI

-

  GENNAI

22

  SZYBALSKI

6

  STAZZONI

-

  FANTONI

15

  FARAONI

2

  STORAI

8

  PARENTI

3

  BONECHI

6

  VANNONI

6

  BANDINI

-

  BIANCHI

3

  ALMIRANTI

9

  LOTTI

17

  MARIOTTI

-

  

-

  DE STEFANO

4

  

-

  All.  MANZANA

  All.  MANSUETO

 6° giornata - girone andata  16/11/08

Seconda vittoria per i poggibonsesi nel campionato regionale, travolgono la Cerretese, conquistano i due punti in palio e incrementano la posizione in classifica. La gara è esattamente la fotocopia di quella precedente, buon gioco di squadra che permette di incrementare subito il punteggio e lasciare gli avversari a rincorrere ma che comunque non hanno mai mostrato pericolosità. Nel secondo quarto non ci sono eventi di rilievo se non la relativa facilità di andare a canestro ancora una volta con manovre corali. La sirena lunga tranquillizza tutti, coach, giocatori e spettatori di casa, 17 punti di vantaggio sono un buon bottino da amministrare. Il ritorno in campo, però, come già successo nella partita precedente a Prato, gli avversari stringono le maglie difensive ed iniziano ad effettuare un pressing più aggressivo e, come nella partita precedente, i nostri ragazzi iniziano a giocare con meno lucidità perdendo qualche pallone di troppo. E' in questo momento che la Cerretese si fa sotto arrivando a -9 con gli spettatori ospiti ad incitare come non mai i propri ragazzi. Ma dopo la sfuriata durata qualche minuto, i padroni di casa riprendono il pallino del gioco e con sicurezza vanno avanti nel punteggio, +20 alla fine del terzo periodo. L'ultimo quarto è una formalità, ormai la partita è finita, rotazione per tutti i giocatori ed a casa con i due punti che servono ad avanzare in classifica sopravanzando proprio la Cerretese sconfitta nello scontro diretto. Per quanto riguarda i singoli, ottima prova di Guarino, come al solito, di Lotti in doppia doppia, ma ormai non è una novità, ma soprattutto di Faraoni che con i suoi 14 punti ed i suoi 10 rimbalzi ha portato un buon contributo al risultato finale. Da segnalare anche Vannoni e Caniggia mai domi, Montecchi, Parenti e Bianchi che segna due bombe e il suo lavoro silenzioso per dare man forte al play. Chi forse è mancato all'appello è stato Vetralla ma probabilmente il minutaggio troppo spezzettato non gli ha permesso di entrare in partita.

 

POGGIBONSI BASKET   75

BASKET CERRETESE   42

Parziali:  15-8   37-20   54-34

  VANNONI

6

  CECCHINI

8

  CANIGGIA

6

  LUPI

3

  GUARINO

25

  TIEZZI

-

  MONTECCHI

2

  BORDONI

1

  VETRALLA

-

  XUE

4

  STAZZONI

-

  GIUSTI

2

  RAVENNI

-

  INNOCENTI

8

  FARAONI

14

  BONCRISTIANI

5

  PARENTI

2

  CARFORA

2

  ZAPPAVIGNA

-

  LARINI

-

  BIANCHI

6

  CALANDRA

-

  LOTTI

14

 

9

  All.  MANSUETO

  All.  FERRADINI

 

 

 


 

 7° giornata - girone andata  22/11/08

I giallorossi tornano a casa sconfitti ma questa sconfitta brucia perchè era una partita già vinta e solo la mancanza di lucidità nel finale del terzo quarto non ci ha permesso di tornare a casa con i due punti che sarebbero stati meritati alla grande. Il gruppo ormai sembra aver assimilato i movimenti insegnati da coach Mansueto e l'inizio della gara è si a favore dei padroni di casa ma gli ospiti stanno li con il fiato sul collo a controbattere ogni loro mossa, il divario a fine quarto è -4. Il secondo quarto si apre, e va avanti, con le incursioni del Poggibonsi che tiene fuori dalla portata del canestro il DLF e che punto dopo punto riesce prima ad agguantare e dopo a sopravanzare i padroni di casa chiudendo in vantaggio di +5 il primo tempo. Coach Mansueto, negli spogliatoi, sprona i ragazzi a mantenere la calma ed a giocare con la testa perchè la partita può essere vinta. Al ritorno in campo il Poggibonsi sembra voler soddisfare le richieste del coach ed infatti le incursioni di Gennai e la presenza di Lotti ai rimbalzi ci permettono di andare avanti a +10, 27-37 a 5' dal termine del quarto. Poi...., poi succede chissà cosa, forse la stanchezza, forse un calo di concentrazione, il fatto è che il Poggibonsi subisce come non mai il ritorno dei fiorentini, la maggior parte delle palle perse, molte delle quali banali, bastava un po' di attenzione in più, si tramutano in contropiede, chi scrive ne ha contati 5 consecutivi, fa si che il DLF sopravanzi il Poggibonsi alla chiusura del quarto e si porti in vantaggio a +3. Nell'ultimo periodo i valdelsani recuperano parte dello svantaggio, anche per la grande difesa di Vetralla, ed il punteggio va avanti ora per l'una ora per l'altra ma nell'ultimo minuto, con il punteggio sul 51-50, il Poggibonsi deve fare ancora una volta il "mea culpa" per non essere riuscita ad eseguire neanche un tiro, dico un tiro, solo palle perse, ed aver così vanificato l'occasione per l'aggancio o addirittura per il sorpasso. Ecco, questi sono stati i due momenti negativi su cui coach Mansueto dovrà lavorare ma comunque è innegabile il netto miglioramento nella qualità del gioco dei ragazzi rispetto alle prime partite, forse le prossime gare ce ne daranno conferma.

 

DLF FIRENZE   52

POGGIBONSI BASKET   50

Parziali:  15-11   22-27   44-41

  TESI

2

  CANIGGIA

2

  MANETTI

4

  RAVENNI

n.e.

  GIANANGELI

5

  MONTECCHI

2

  BASTIANI

-

  VETRALLA

6

  MOTRONI

4

  GENNAI

16

  CAMMEO

5

  FARAONI

2

  PIOVANELLI

4

  PARENTI

2

  LUORIO

-

  VANNONI

4

  CUOMO

14

  PISTOLESI

-

  AJDINI

14

  STAZZONI

n.e.

  TIMBALIUC

n.e.

  LOTTI

16

  GALLI

-

  

-

  All.  FOCARDI

  All.  MANSUETO

 8° giornata - girone andata  29/11/08

I padroni di casa del Poggibonsi lasciano i due punti agli ospiti del Figline ma questa volta senza nulla recriminare, più forti tecnicamente i valdarnesi, più veloci, più precisi al tiro, i nostri hanno saputo contrastare gli avversari solo nel primo quarto, lasciandoli andare nel secondo, mantenendo le distanze nel terzo e mollando nel quarto. Nel primo quarto ci sono voluti quasi cinque minuti prima di vedere il tabellone incrementare il punteggio, errori al tiro ma anche difese forti non hanno permesso di insaccare il pallone ne' da una parte ne' dall'altra. Il primo quarto, comunque, si chiude senza una sostanziale prevalenza, il Figline chiude in vantaggio solo di 2 punti. Nel secondo quarto il Figline prende il largo, alcuni errori di troppo permettono agli ospiti di andare a canestro facile ma non è mai stata messa in dubbio la supremazia sotto i tabelloni dei lunghi valdarnesi, il Poggibonsi fa quello che può. Suona la sirena, tutti al risposo ma è dura, il Don Bosco ha dimostrato di essere una squadra più "quadrata" rispetto al Poggibonsi che non riesce mai o quasi mai ad arrivare al tiro pulito per facili canestri cosa che invece accade quasi sempre al Figline. Al ritorno in campo la musica non cambia, sempre gli ospiti a spingere ed il Poggibonsi a rincorrere ed a tentare il tiro dalla distanza, parziale 12-11 per i padroni di casa che recuperano 1 punto. L'ultimo quarto è un assolo del Figline, per il Poggibonsi oggi proprio non era giornata, i ragazzi di Torricelli non hanno mai permesso un tiro facile, e di conseguenza quelli di coach Mansueto erano costretti al tiro dalla distanza ma 20/67 non è esattamente una buona media per vincere le partite nonostante l'impegno del solito Lotti sotto i tabelloni, di Gennai non proprio in giornata di grazia e di Guarino che in certe occasioni si è dimostrato un po' troppo  individualista. Comunque, come nella partita precedente, abbiamo visto una squadra in netta crescita e se vengono migliorati alcuni meccanismi di gioco e aumentata la precisione al tiro arriveranno anche le soddisfazioni per questo gruppo.

 

POGGIBONSI BASKET   50

DON BOSCO FIGLINE   69

Parziali:  10-12   28-40   40-51

  VANNONI

2

  BERNINI

6

  CANIGGIA

-

  COSTANTINO

8

  GUARINO

16

  SPOLVERINI

19

  MONTECCHI

-

  GUALTIERI

4

  VETRALLA

-

  CIONI

-

  GENNAI

16

  BOLDI

8

  AVITABILE

2

  DRAPPELLO

-

  FARAONI

-

  FAZZINI

-

  PARENTI

2

  CORETTA

4

  PISTOLESI

-

  LOMBARDI

17

  BATTENTI

2

  FILIPPESCHI

3

  LOTTI

10

 

-

  All.  MANSUETO

  All.  TORRICELLI

 

 

 


 

 9° giornata - girone andata  06/12/08

10 punti mancano all'appello del Poggibonsi nella partita di Sesto Fiorentino, 10 punti che sono stati persi nel terzo quarto e che non sono stati più recuperati. I valdelsani tornano a casa con una nuova sconfitta giocando un terzo quarto disastroso che permette alla Sestese di andare avanti di quel tanto che basta per la vittoria. I nostri arrivano sul parquet fiorentino con solo 8 giocatori causa infortuni e assenze varie ma nonostante tutto se la stavano giocando fino alla fine del primo tempo. La partenza dei padroni di casa è bruciante, subito in vantaggio con 2 giocate da 3 ma prima Battenti con una tripla e poi Guarino e Lotti permettono di rimanere agganciati agli avversari che chiudono a +4. Il secondo quarto rispecchia l'andamento del primo, la Sestese più precisa al tiro ed il Poggibonsi subito dietro a rispondere soprattutto con Guarino e rimanere a -2 a fine primo tempo, 28-26 per la Sestese. Unico neo i due falli a carico di Vannoni, Lotti e Battenti ma negli spogliatoi cocah Mansueto è soddisfatto dei ragazzi ed esorta a tenere alta la concentrazione e non lasciare facili palle agli avversari. Concentrazione che nel corso del terzo periodo viene persa, il Poggibonsi non riesce a giocare come nel primo tempo, facili palle vengono regalate agli avversari che ringraziano e vanno avanti nel punteggio, con Baggiani onnipresente ai rimbalzi, vera spina nel fianco dei poggibonsesi, evidentemente il taglia fuori non riesce alla perfezione. Tre falli consecutivi, alcuni ingenui, di Lotti lo fanno andare in panchina anzitempo per 5 falli, il Poggibonsi cerca di stringere i denti ma il quarto si chiude con un parziale di 22-12. Ecco i 10 punti mancanti a fine gara. Nel quarto periodo i ragazzi si scuotono, Guarino, vero accentratore del gioco giallorosso, ancora sugli scudi (40' giocati ed alla fine la lingua arriva ai ginocchi) coadiuvato da un ottimo  Vannoni, ma anche dalla forte difesa di Vetralla e dalle penetrazioni di Battenti (non molto preciso al tiro a dire la verità), bene anche Avitabile, Faraoni e Caniggia, permette di recuperare qualche punto ma Vannoni prima e Battenti in seguito si accomodano in panchina anche loro per 5 falli. La gara finisce così con la vittoria della Sestese ma il Poggibonsi lascia il campo con l'applauso ed i complimenti degli avversari. Prossima gara con la Valdisieve, fanalino di coda del campionato.

 

BASKET SESTESE 'B'   62

POGGIBONSI BASKET   52

Parziali:  17-13   28-26   50-38

  BETTAZZI

-

  CANIGGIA

4

  ADAMI

4

  GUARINO

25

  BETTINI

8

  VETRALLA

3

  BAGGIANI

15

  AVITABILE

4

  BONGIANNI

6

  FARAONI

2

  CAPANNI

8

  VANNONI

3

  MONTICELLI

2

  BATTENTI

7

  SEMINARA

2

  LOTTI

4

  SCHAPIRA

15

  

-

  FULGERI

1

  

-

  VANNUCCHI

1

  

-

  POGGI

-

  

-

  All.  GROSSI

  All.  MANSUETO

 10° giornata - girone andata  14/12/08

Con la partita odierna si conclude per il Poggibonsi il girone di andata, infatti nel prossimo impegno di campionato i ragazzi di coach Mansueto osserveranno il turno di riposo. Partita che si conclude con una facile vittoria contro il fanalino di coda del girone anche se nel corso del primo quarto, specialmente nei minuti iniziali, la Valdisieve sembrava prendere il sopravvento sui valdelsani. La paura dura poco, il Poggibonsi rimonta e già alla fine del primo quarto il punteggio era sul 18 pari. Nel secondo i padroni di casa piazzano un parziale di 32-13 che chiude definitivamente la partita, le incursioni di Guarino e Gennai, la velocità di Vannoni, Caniggia e Battenti e la solidità di Lotti sotto i tabelloni hanno la meglio sugli avversari che non riescono a conquistare molte palle e comunque quelle utili sono state veramente poche. Negli spogliatoi coach Mansueto cerca soprattutto di mantenere alta la concentrazione dei ragazzi, sta per iniziare il terzo quarto e nelle recenti partite è sempre stato il nostro tallone d' Achille. Questa volta, però, non avviene il crollo, la squadra avversaria non riesce ad essere più aggressiva ed il Poggibonsi piazza un altro parziale devastante, 21-6, che lo porta alla fine del tempino sul +34. Niente da fare per gli ospiti nel quarto finale, il Poggibonsi gioca ormai con scioltezza sapendo al sicuro il risultato e c'è la possibilità di ruotare tutti i presenti. Compito svolto con diligenza e secondo i pronostici, ora i ragazzi riposano fino al prossimo 8 Gennaio per l'inizio del girone di ritorno ed augurano a tutti un BUON NATALE !.

 

POGGIBONSI BASKET   87

ASD VALDISIEVE   50

Parziali:  18-18   50-31   71-37

  VANNONI

2

  COSI

7

  CANIGGIA

6

  GUALANDI

9

  GUARINO

36

  TIZZANINI  A.

21

  MONTECCHI

-

  VOLPINI

5

  VETRALLA

2

  FOSCHI

2

  GENNAI

13

  IANNOTTA

-

  AVITABILE

4

  TIZZANINI  S.

4

  FARAONI

2

  GERACI

2

  PARENTI

2

  

-

  BATTENTI

10

 

-

  RAVENNI

-

 

-

  LOTTI

10

 

-

  All.  MANSUETO

  All.  TRENTANOVE